domanda
Spread the love


Lo hai sempre hai bevuto ma ti stai chiedendo in maniera più approfondita: che cosa è il vino?  Vuoi sapere meglio da cosa abbia origine? bene, non c’è da preoccuparsi, in questo articolo ho scritto brevi accenni su questo argomento e vedrai che comprenderai con semplicità l’argomento. Buona lettura

Cosa è il vino

Iniziamo con il dire che Il vino è un liquido alcolico, naturale molto diffuso nel mondo, forse il più naturale di tutti gli alcolici. Questa bevanda si ottiene dalla fermentazione del succo di uva, spremuto fresco.

Come diviene vino l’uva

Nella buccia dell’acino di uva sono presenti i lieviti, microrganismi presenti e responsabili della trasformazione del succo spremuto in vino. Questi microrganismi si nutrono di zucchero. Mangiano le quantità presenti nel liquido e le convertono in alcol , CO2 e calore.

Che tipologie di vino esistono?

Esistono le seguenti tipologie di vino:

  • Vino fermo, che varia da secco a dolce.
  • Vino frizzante, che ha diverse versioni ma tutte con “le bollicine”.
  • Vino Fortificato, una particolare tecnica per alcuni vini specifici.
  • Vino aromatizzato, al vino sono aggiunte componenti aromatizzanti da non confondere assolutamente con il vino aromatico.

In conclusione

Hai visto è semplice ma ricorda che il vino non è soltanto questo.

Vi sono molti aspetti da approfondire per poi comprendere le differenze dovute al clima, alla terra di origine, al produttore e così via.

In questo articolo ti ho parlato di che cosa si tratta, cosa è alla base. Per scoprire meglio gli altri aspetti collegati al vino e maggiori dettagli puoi dare un occhiata agli altri articoli, per l’articolo sul “terroir” (aspetti legati al territorio e clima) cliccando qui. Aggiungo qui il link ad altri articoli da leggere per approfondire l’argomento sono: Cosa rende i vini diversi Le caratteristiche del vino.

A questo punto non ci resta che salutarci e darci l’appuntamento per un prossimo articolo.

Ti ricordo se l’articolo ti è piaciuto di condividerlo con chi vuoi e di farmi delle domande qualora ne avessi bisogno utilizzando lo spazio di seguito per la sciare un commento.

Un saluto

Bernardo


Spread the love
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *